Giuntini rinnova la partecipazione al progetto “Apertamente” di Federalimentare

Dall’ultima settimana di settembre, Giuntini aprirà le porte del suo stabilimento a Città di Castello, in provincia di Perugia, a consumatori e studenti per permettere loro di vedere da vicino come vengono realizzati i suoi prodotti. Dopo il successo dello scorso anno, l’azienda ha deciso di partecipare nuovamente all’iniziativa “Apertamente“. Il progetto è promosso da Federalimentare.

Nel 2017, Giuntini ha accolto oltre 200 persone, 155 ragazzi degli istituti secondari superiori di Città di Castello, 90 cittadini dell’Alta Valle del Tevere e un gruppo di studenti di scienze veterinarie dell’Università degli Studi di Pisa.

Potrebbero interessarti anche...