Crescite a doppia e tripla cifra per Waudog nei primi sei mesi del 2020

Nei primi sei mesi del 2020 le vendite di collari e guinzagli Waudog, marchio di proprietà di Collar Company, sono cresciute in tutto il mondo e in particolare nel mercato europeo.

A titolo di esempio le vendite degli accessori della linea Classic sono cresciute del 180% rispetto allo stesso periodo del 2019. Le vendite della serie Nylon invece hanno registrato un +220% mentre gli accessori Waterproof sono aumentate dell’84% in tutto il mondo. Per maggiori informazioni su queste linee clicca qui.

«La prima metà dell’anno è stata una vera sfida. Ma grazie al nostro team di lavoro e ai numerosi nuovi lanci sul mercato tra cui quello del marchio Waudog siamo stati in grado di superare le varie difficoltà», dichiara Yuriy Sinitsa, fondatore e Ceo di Collar Company. «Anche nella seconda metà dell’anno presenteremo diversi nuovi prodotti».

Potrebbero interessarti anche...