Milano for Pets, la prima edizione spostata al 2021

A seguito del protrarsi dell’incertezza relativa alla riapertura delle fiere, la Milano for Pets, manifestazione nata dall’unione di Quattrozampeinfiera e Pets in the City che avrebbe dovuto esordire nel 2020, ha sospeso la prima edizione. Il debutto dell’evento è stato riprogrammato dal 25 settembre al 1° ottobre con la Milano Pet Week e dal 2 al 3 ottobre con l’Expo presso gli spazi di fieramilanocity.

«Si è cercato di mantenere fino all’ultimo l’ottimismo per la realizzazione dei due eventi nel 2020, ma lo scenario che si profila oggi, colmo ancora di grandi incertezze, non consente di confermare lo svolgimento dei due eventi», ha commentato Donato Loria, AD della società organizzatrice Value Fairs e manager del Gruppo Bologna Fiere, di cui Value Fairs fa parte.

La manifestazione riprogrammata nel 2021, della durata di nove giorni, sarà incentrata sul benessere degli animali e sul tema della comprensione delle loro reali necessità senza dimenticare il divertimento: coinvolgerà il pubblico con iniziative di edutainment e lo metterà in contatto con aziende, professionisti, veterinari, istituzioni e associazioni.

In fiera non sarà possibile comprare animali nell’ottica di scoraggiare l’acquisto di impulso e nell’idea di formare le persone ad una scelta più consapevole del pet da introdurre in famiglia, sensibilizzando in particolar modo all’adozione attraverso strutture competenti e dedicate.

Potrebbero interessarti anche...